La pandemia COVID-19 ci ha costretti a cambiare molte delle nostre abitudini. Ora dobbiamo indossare maschere, distanza sociale, evitare edifici ed eventi affollati e ridurre i nostri viaggi a lunga distanza, solo per citarne alcuni. Innumerevoli vite e routine quotidiane sono state cambiate in una miriade di modi diversi, ma almeno uno di questi cambiamenti sembra che valga la pena continuare dopo la pandemia. Secondo un recente sondaggio getAbstract, 43% di lavoratoriapre il file PDF hanno affermato che vorrebbero lavorare da remoto per la maggior parte del tempo dopo la pandemia, poiché molte persone apprezzano gli orari flessibili, i risparmi e l'accesso alla cucina offerti dal lavoro da casa.

Un altro grande vantaggio del telelavoro sembra essere una riduzione delle emissioni di carbonio. Il 28% di tutte le emissioni di gas serra degli Stati Uniti proviene dal settore dei trasportie i pendolari rappresentano una grande percentuale di queste emissioni. L'americano medio spende 52 minuti il pendolarismo da e verso il lavoro ogni giorno e una forte riduzione delle ore di viaggio porterebbero le auto fuori strada, diminuirebbero la domanda di trasporto pubblico e ridurrebbero la nostra impronta di carbonio complessiva.

Kate Lister, presidente di Global Workplace Analytics, una "società di consulenza basata sulla ricerca dedicata alla preparazione dei datori di lavoro per il futuro del lavoro", concorda. Lei scrive che, "Non esiste un modo più semplice, veloce ed economico per ridurre la tua impronta di carbonio che ridurre i viaggi dei pendolari. . L'impatto ambientale annuale del lavoro a distanza a metà tempo (per coloro che vogliono lavorare da remoto e avere un lavoro compatibile) sarebbe l'equivalente dei gas serra del togliere dalla strada l'intera forza lavoro dello Stato di New York. "

Quanta energia usi a casa?

Tuttavia, togliere le auto dalla strada è solo una parte della storia, poiché il pendolarismo non è l'unica parte della giornata lavorativa che richiede l'uso di energia. Anche il controllo della temperatura utilizza molta energia e in realtà il raffreddamento e il riscaldamento di grandi edifici per uffici lo sono più efficiente rispetto allo stesso numero di persone che raffredda o riscalda l'intera casa.

Lavorare da casa

Il riscaldamento e il raffreddamento di un grande edificio per uffici può effettivamente essere più efficiente dal punto di vista energetico rispetto alle persone che riscaldano e raffreddano i loro uffici domestici a seconda della fonte di combustibile.

Un articolo di Scientific American di luglio 2020 concorda con questo punto. "L'entità delle riduzioni delle emissioni che si possono ottenere dal lavoro a distanza in una particolare città dipende da una serie di fattori, dal fatto che la maggior parte dei pendolari guidi auto o prenda i mezzi pubblici per raggiungere le fonti di elettricità utilizzate dalla città", riporta l'articolo, mentre in seguito notando che, "Potrebbero essere necessari mesi di ricerca nei dati dettagliati di questo esperimento forzato nel lavoro a distanza per ottenere un quadro più chiaro del suo potenziale per ridurre le emissioni di gas serra generate dai trasporti".

Considerando questa ricerca, dovremmo comunque considerare di dedicare più tempo a lavorare a distanza dopo una pandemia per motivi ambientali? Dipende dalle abitudini energetiche di ogni individuo. Se la tua casa è alimentata al 100% da energia rinnovabile e guidi un Hummer, lavorare da casa ridurrà la tua impronta di carbonio. Se guidi una Prius, ma mantieni acceso il riscaldamento a carbone o l'aria condizionata in tutta la casa mentre lavori, molto probabilmente aumenterai la tua impronta di carbonio.

Come rendere la tua casa più efficiente

Se hai intenzione di lavorare da casa per il prossimo futuro e pensi di essere più vicino al lato "Prius e carbone" di questo spettro, dovresti fare del tuo meglio per usare meno energia a casa. Fortunatamente, ci sono molte strategie facili e convenienti per ridurre la tua impronta di carbonio mentre lavori da casa.

Valutazione energetica domestica virtualeapre il file IMMAGINE

La registrazione per una valutazione energetica della casa virtuale è rapida e semplice e può aiutarti a risparmiare fino al 30% sulla bolletta energetica.

Una di queste strategie è ottenere un file valutazione energetica a casa. Senza alcun costo per te (perché una piccola percentuale della bolletta è sempre destinata a misure di efficienza energetica), puoi far venire a casa tua uno specialista dell'energia e darti consigli su come renderla più efficiente dal punto di vista energetico. Non solo hai già pagato per la valutazione nelle tue bollette energetiche passate, ma hai anche pagato per la sigillatura e l'isolamento dell'aria, lampadine a LED e ciabatte e termostati intelligenti, che ti aiutano a ridurre la tua impronta di carbonio nel tuo ufficio a casa .

Le valutazioni energetiche domestiche possono rendere la tua casa all'altezza 30% più efficiente, che farà molto per risparmiare il carbonio che non hai rilasciato quando non sei andato al lavoro.

Ecco un link per la Sito Web di salvataggio di massa, dove è possibile registrarsi per una valutazione energetica domestica se interessati.