RIDURRE GLI SPRECHI ALIMENTARI NELLE SCUOLE K-12

Il Center for EcoTechnology (CET) aiuta a guidare le istituzioni educative su come migliorare il loro approccio alle soluzioni alimentari sprecate e ridurre i loro rifiuti negli Stati Uniti. In collaborazione con molte organizzazioni, le scuole di stati come Rhode Island, Connecticut e Massachusetts hanno implementato programmi di prevenzione, recupero e diversione degli sprechi alimentari. Per sostenere questi sforzi, il 12 novembre CET ospiterà un workshop per le scuole K-17 in questi stati: “Ridurre gli sprechi alimentari nelle scuole primarie e secondarie: strategie per la prevenzione, la donazione e il riciclaggio”. I partecipanti a questo webinar impareranno a conoscere le diverse opportunità disponibili, acquisiranno una comprensione più profonda della digestione anaerobica e ascolteranno storie di successo dalle scuole.

CET e altre organizzazioni stanno lavorando con le scuole del nord-est per implementare soluzioni alimentari sprecate, spiegare le politiche e le leggi relative alla donazione di cibo e collegare queste scuole con i fornitori di servizi. Ci sono molte opportunità per saperne di più:

  • La SQUADRA VERDE, un programma di educazione ambientale che consente a studenti e insegnanti di aiutare l'ambiente attraverso la riduzione dei rifiuti, il riutilizzo, il riciclaggio, il compostaggio, il risparmio energetico e la prevenzione dell'inquinamento, sta funzionando in Massachusetts. Questo programma è finanziato dal Dipartimento per la protezione ambientale del Massachusetts e amministrato dal CET.
  • Nel Rhode Island, il Rhode Island Schools Recycling Club sta affrontando lo spreco alimentare attraverso una sovvenzione che ha ricevuto di recente con il sostegno del dipartimento di gestione ambientale del Rhode Island e della regione EPA 1. Come parte della partnership Get Food Smart, Rhode Island, hanno sviluppato un Kit di strumenti K-12apre il file PDF . Include risorse e suggerimenti per le scuole su come ridurre gli sprechi alimentari e comprende studi di casi e linee guida per la gestione del cibo in eccesso, nonché modi per coinvolgere le comunità scolastiche nella proposta di soluzioni.
  • Il New Jersey Department of Environmental Protection, in consultazione con il New Jersey Department of Agriculture, il New Jersey Department of Education, il New Jersey Department of Health e l'Office of the Secretary of Higher Education, ha sviluppato una serie di Linee guida sui rifiuti alimentari nelle scuoleapre il file PDF . Questo documento delinea i vantaggi della riduzione del cibo sprecato, raccomandazioni su come le scuole possono incorporare queste informazioni nei loro curricula, nonché raccomandazioni per l'attuazione di programmi di riduzione e donazione.

Per saperne di più su questo tipo di risorse e su cosa sta succedendo nelle scuole sulla prevenzione degli sprechi alimentari, assicurati di sintonizzarti sul nostro webinar.

COME LE SCUOLE RIDUCONO GLI SPRECHI

Il CET fornisce raccomandazioni personalizzate alle scuole primarie e secondarie dopo una consultazione gratuita Un caso di studio video che circonda gli sforzi della Wilton School a Wilton, CT, ad esempio, mostra come queste raccomandazioni appaiono nella pratica. Puoi visualizzare il case study di seguito oppure qui.

Per saperne di più sui programmi che le aziende e le istituzioni stanno implementando, guarda la sessione di follow-up del vertice del sistema alimentare del Rhode Island 2021, come visto in Il business case per ridurre, salvare e riciclare il cibo sprecato. Questo webinar di successo ha coinvolto la discussione sugli aspetti pragmatici della riduzione, del salvataggio e del compostaggio del cibo in eccesso.

IL COMPOSTAGGIO COME SOLUZIONE DI CIBO SPRECO

Il compostaggio è una parte cruciale delle migliori pratiche di gestione delle acque piovane (BMP), come affermato dall'EPA. Come delineato sulla loro pagina web, esempi di BMP sono: coperte di compost, banchine filtranti e calze filtranti. Questi BMP sono efficaci grazie alla capacità del compost di assorbire una quantità eccessiva di acqua, in modo che non sorgano problemi come l'erosione e non venga compromessa l'integrità della struttura del suolo. Il compost migliora anche la qualità dell'acqua in quanto intrappola i materiali nocivi, trattenendo allo stesso tempo i sedimenti delle acque piovane. Come dettagliato sul Sito web del Consiglio di compostaggio degli Stati Uniti, aiuta anche la crescita e la salute delle piante, la conservazione dell'acqua, mitigando i cambiamenti climatici e migliorando la salute delle zone umide, tra le altre cose.

L'importanza del compostaggio e della ritenzione delle acque piovane si riflette nell'iniziativa Healthy Soils Healthy Seas Rhode Island (HSHSRI). Il progetto si concentra su Aquidneck Island nel Rhode Island e cerca di aumentare gli sforzi di compostaggio attraverso l'educazione e l'empowerment. Il progetto sottolinea il legame tra suoli sani e mari sani, come suggerisce il nome, e lavora per integrare le iniziative di compostaggio per una maggiore efficacia, anche quando si tratta di raccolta dei rifiuti residenziale e commerciale. Altri aspetti del progetto includono il coaching delle scuole per ridurre i rifiuti, ulteriori iniziative di sensibilizzazione, compostaggio locale/urbano, utilizzo circolare del suolo, raccolta e presentazione di dati e sostegno al cambiamento orientato alla sostenibilità. CET è un partner orgoglioso dell'iniziativa HSHSRI, insieme a Clean Ocean Access, The Compost Plant e Black Earth Compost. HSHSRI è reso possibile con il supporto di 11th Hour Racing.

COME POSSIAMO AIUTARCI

CET fornisce assistenza all'avanguardia per i rifiuti quando si tratta di attuare programmi di riduzione dei rifiuti e sforzi di compostaggio. L'assistenza è gratuita e consente alle istituzioni di individuare opportunità di riciclaggio, riutilizzo e recupero degli alimenti. CET facilita la valutazione dei flussi di rifiuti esistenti, l'identificazione di opportunità rilevanti per la diversione, la prevenzione e il recupero dei rifiuti, l'empowerment dei dipendenti attraverso l'istruzione, la progettazione e l'implementazione della segnaletica per i rifiuti, l'analisi dei costi relativi a un programma di diversione dei rifiuti e la costruzione di relazioni con trasportatori e trasformatori di rifiuti. L'assistenza è disponibile tramite telefono, e-mail e visite in loco o virtuali, a seconda dei casi. Il numero di telefono da contattare è 413-445-4556, mentre le richieste possono essere inviate anche a wastedfood.cetonline.org. Le visite in loco possono essere organizzate dopo aver raccolto le informazioni preliminari.

CET è stata in prima linea nel lavoro fondamentale per mitigare i cambiamenti climatici attraverso la riduzione degli sprechi di cibo. Il coinvolgimento di molti partner nel lavoro critico in corso, come il GREEN TEAM di MassDEP e il Rhode Island Schools Recycling Club, significa che viene utilizzato un approccio collaborativo e multiforme per affrontare lo spreco alimentare, con la speranza che più programmi possano essere implementato in futuro.